A Pasqua 2020 Brescia resta a casa. Ma grazie al digitale non sarete soli

08 Aprile 2020

A Pasqua 2020 Brescia resta a casa. Ma grazie al digitale non sarete soli

Quella che ci apprestiamo a celebrare sarà una Pasqua molto diversa da tutte quelle che abbiamo vissuto fino a oggi. Non ci saranno grandi pranzi in famiglia né gite fuori porta. Tutti noi festeggeremo al sicuro, dentro le nostre case, a maggior ragione a Brescia, uno dei territori più colpiti dall’emergenza Coronavirus. Ma anche se soli e isolati, grazie alla tecnologia e al digitale, potrete in qualche modo essere accanto ai vostri cari. Vicini anche se lontani: proprio come noi di Intred cerchiamo da sempre di farvi sentire con i nostri servizi, che oggi più che mai appaiono indispensabili. Se non siete ancora nostri clienti e non volete passare un istante di più disconnessi dalle persone che amate, contattateci e noi ci attiveremo al più presto per aiutarvi. Ecco qualche idea per trascorrere qualche ora in spensieratezza in questo insolito weekend pasquale.

Gli auguri virtuali

Gli auguri per la Pasqua 2020 saranno solo virtuali. Invece di limitarvi a girare gif impersonali e preconfezionate, però, potete approfittare del maggior tempo a disposizione per sfruttare tutte le potenzialità che il digitale vi offre. Per esempio, perché non utilizzate le app e i programmi di grafica (come Canva) per trasformare una fotografia in un messaggio personalizzato? Oppure potete creare mini video e semplici animazioni per regalare ad amici e parenti di Brescia un sorriso che li distragga dalla preoccupazione per il Coronavirus.

Il pranzo di Pasqua 2020 sarà in videochiamata

A Pasqua eravate abituati a organizzare pranzi in grande stile? Anche se siete isolati a causa del Coronavirus, non dovete necessariamente rinunciare a festeggiare con amici e parenti. Se è vero che non potete invitarli né a casa né al ristorante, potete invitarli a un banchetto a distanza. Basta che sfruttiate le possibilità offerte dal mondo digitale e li videochiamate al momento del pasto (per esempio, tramite WhatsApp o Facetime): ciascuno mangerà a casa propria, ma interagendo con gli altri attraverso lo schermo del cellulare vi sentirete tutti più vicini. Così anche la Pasqua 2020 sarà in compagnia. E chi non ha voglia di cucinare può ordinare i piatti che preferisce dai tanti ristoranti di Brescia e provincia che fanno consegne a domicilio.

Il pic nic a distanza a Pasquetta
Se per Pasqua 2020 potete allestire un pranzo a distanza con i vostri parenti, per Pasquetta potete organizzare un pic nic “digitale” con i vostri amici. Create un vero e proprio meeting online, noi vi consigliamo di usare StarLeaf, una piattaforma che consente di fare videoconferenze e riunioni online anche con tante persone. Con lo stesso sistema, potete anche fare giochi a distanza, come quello dei mimi o un gioco di ruolo, in cui ciascuno, a turno, recita una parte decisa insieme.

A Pasqua 2020 organizzate un tour digitale

Chi era solito approfittare delle vacanze pasquali per partire, a Pasqua 2020 può ripiegare su un viaggio virtuale. Per esempio, con “Gran virtual tour”  è possibile fare un tour digitale lungo tutta la Penisola, alla scoperta del patrimonio artistico e culturale italiano. Anche Google Earth consente di fare viaggi virtuali e tour panoramici in 3D di monumenti, paesaggi famosi e luoghi storici. Sul sito di Brescia Musei, invece, si possono vedere a distanza le bellezze della città e le collezioni ospitate dai musei cittadini.

2020-04-08T17:15:20+00:00