Azienda 2018-10-19T11:16:00+00:00

Ogni innovazione tecnologica determina un progresso sociale, così come ogni nuovo strumento di comunicazione rivoluziona il nostro modo di interpretare la realtà, di relazionarci e di fare business.

Intred crede fortemente nel binomio “tecnologia e sviluppo” ed è consapevole di come la disponibilità di tecnologie via via più performanti costituisca un vantaggio competitivo concreto, per questo motivo il suo sguardo è costantemente orientato al futuro, al fine di creare valore per i propri clienti attraverso l’innovazione tecnologica.

Intred persegue l’obiettivo di sviluppare la rete di connessione ad alta velocità nel Nord Italia, potenziando le vendite tramite commerciali assunti dall’azienda a tempo indeterminato.

Intred presenta diversi punti di forza:

  • presenza consolidata nell’area geografica di competenza (aree di copertura Brescia, Bergamo, Mantova) con il miglior profilo finanziario e il più alto potenziale economico;
  • business model profittevole basato su relazioni a lungo termine con la clientela, il 94% del fatturato deriva da ricavi ricorrenti;
  • ampia offerta di servizi: connettività in banda larga e ultralarga, connettività wireless, telefonia fissa e servizi cloud;
  • larga base di clientela (clienti totali nel 2017 pari a 21.605, di cui: Clienti Professionali 55%; Pubblica Amministrazione 4%; Rivenditori 14%; Clienti Residenziali 27%);
  • copertura capillare con un’estensione di rete di oltre 1.700 km;
  • infrastruttura di rete tecnologicamente avanzata e ridondata, gestita da personale dipendente dotato delle migliori certificazioni nell’ambito delle TLC;
  • la rete attuale, che utilizza apparati Cisco Systems e Huawei, fornisce circa 25.000 line dati ma è predisposta per supportarne circa tre volte tanto.

1996 – NASCE INTRED SRL: Nasce a Milano per volontà ed intuizione di tre soci fondatori provenienti dalla stessa multinazionale quotata. Tra questi vi era già l’attuale presidente e socio di maggioranza della società, Daniele Peli.

1997 – DANIELE PELI A CAPO DELLA SOCIETÀ: La compagine societaria cambia con la vendita delle quote di due dei soci al co-founder Daniele Peli e alla moglie Marisa Prati. La società registra fin da subito una continua crescita soprattutto nell’area della provincia di Brescia, dove diviene un importante punto di riferimento per l‘utenza business, e gradualmente allarga la propria presenza alle province limitrofe di Bergamo e Mantova.

1998 – LA CONQUISTA DI BRESCIA: La sede legale viene trasferita da Milano a Villa Carcina (BS)

2007 – IL PASSAGGIO A SPA: Intred si trasforma da S.r.l a S.p.A. e trasferisce la propria sede legale da Villa Carcina a Brescia.

2010 – RETE PROPRIA SU CAVO, MAGAZZINO E DUE DATA CENTER: Inizia la costruzione di una rete proprietaria su cavo, strategia che si dimostra vincente e che consente alla società di aumentare anno dopo anno il proprio fatturato. Lo sviluppo e l’identificazione con il territorio bresciano favoriscono la crescita e un ampliamento tale da realizzare già nel 2011 una nuova sede a Brescia capace di accogliere 60 dipendenti, un magazzino e due Data Center.

2012 – NASCE IL MARCHIO EIR: Intred entra nel mercato dell’utenza residenziale con il marchio EIR, registrando un incremento esponenziale dei clienti che sarà destinato a quintuplicare nei 5 anni successivi con una crescita media del fatturato del 65% nel triennio 2015-2017.

2017 – IN CRESCITA TUTTI GLI INDICATORI ECONOMICI: Il 2017 è stato un anno decisamente positivo chiuso con tutti i principali indicatori economici in crescita. Il Valore della Produzione è aumentato del 24,4% rispetto al 2016, raggiungendo quota €14,8 milioni. Nell’esercizio 2017 Intred ha fatturato circa 21.600 clienti Business e Retail in Lombardia.

2018 – LO SBARCO SU AIM ITALIA: Il 16 luglio 2018, in seguito a un collocamento di 2,5 volte l’offerta da parte di investitori italiani ed esteri, la Società viene ammessa da Borsa Italiana alle negoziazioni delle Azioni ordinarie su AIM Italia (codice: ITD.MI), Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.. Il 18 luglio Intred Telecomunicazioni S.p.A. suona la campanella in Borsa Italiana.

Con una rete in fibra ottica di oltre 1.700 chilometri, 130 centrali, due Data Center, una rete wireless con 42 stazioni radio e una rete telefonica nazionale, Intred fornisce connettività in banda larga, ultra-larga, wireless, telefonia fissa, servizi cloud oltre ai servizi accessori correlati alla clientela Business e Retail nel territorio della Lombardia orientale e in particolare della Provincia di Brescia.

Il 2010 è stato un anno cruciale che ha visto un cambio di strategia aziendale fondato su 4 punti:

  • concentrazione dell’attività su un territorio della Provincia di Brescia ed alcune aree limitrofe, per evitare il dispendio di risorse e garantire un servizio di assistenza adeguato alle necessità del mercato business;
  • creazione di un team commerciale con persone assunte direttamente dall’azienda, con un livello di professionalità molto elevato grazie ad un’attività di formazione continua ed esperienza sul campo. Il team commerciale è composto da persone per lo più giovani assunti con contratto a tempo indeterminato e con la prospettiva di un rapporto duraturo nel tempo;
  • organizzazione della rete di connettività per avere la più ampia copertura possibile del territorio di competenza, grazie ad un’infrastruttura in fibra di proprietà e una nuova rete ULL composta da centrali posizionate in tutti i comuni con popolazione superiore ai 6/7.000 abitanti;
  • sviluppo del mercato residenziale per avere un’offerta completa e di conseguenza rendere più veloce il ritorno dell’investimento dell’infrastruttura in ogni singola centrale di zona.

Oggi Intred può contare su una rete di nuova generazione in fibra ottica distribuita capillarmente sul territorio della provincia di Brescia, sull’est della provincia di Bergamo e sul nord mantovano, figlia delle scelte strategiche del 2010 che hanno inoltre permesso una crescita del fatturato a doppia cifra e ottimi indici di bilancio.

Nel 2012 Intred entra nel mercato dell’utenza residenziale con il marchio EIR, (www.eir.net), registrando un incremento esponenziale dei clienti che fungono molto spesso da traino sia per la vendita dei prodotti business, con un più elevato valore aggiunto, sia dal punto di vista del fatturato.

Nei prossimi anni la società perseguirà una strategia di crescita organica per linee interne tramite un potenziamento della rete proprietaria in fibra ottica al fine di renderla sempre più estesa (con un ampliamento continuo dei comuni raggiunti) e capillare. Questo consentirà di ottenere un ampliamento del bacino di utenza ed una maggiore competitività dei prezzi di vendita, conseguenza diretta dell’ottimizzazione dei costi di allaccio di ogni singolo utente.

Daniele Peli – Presidente e Amministratore Delegato

Nato a Lodrino (BS), il 23 ottobre 1959, ha conseguito il diploma di Perito Tecnico Industriale nel 1979. Nel 1980/81 ha svolto l’obbligo di leva nell’arma dei Carabinieri. Dal 1979 al 1984 è stato artigiano nel settore armiero. Nel 1984 è entrato alle dipendenze del gruppo SOL S.p.A., società quotata in Borsa Italiana, come tecnico commerciale presso la filiale di Brescia. Nel 1988 è stato trasferito presso la sede di Monza per coordinare lo sviluppo del settore Home Care nelle filiali del gruppo SOL nel nord Italia. Nel 1990 è passato alla divisione internazionale del gruppo con il compito di avviare e sviluppare il settore Home Care nei principali paesi europei (Belgio, Olanda, Lussemburgo, Germania, Francia, Austria, Croazia e Slovenia). Nel 1996 ha lasciato il gruppo SOL per fondare con altri due soci la Società.

Marco Efrem Carellini – Responsabile Tecnico

Nato a Verona (VR), il 12 dicembre 1979, ha conseguito la laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’Università degli Studi di Trento. Vanta un’esperienza di oltre dieci anni nell’ambito della progettazione tecnica per il mercato italiano ed estero delle telecomunicazioni ferroviarie, maturata quasi interamente in Telefin S.p.A (gruppo Ducati Energia), società leader del settore dove diviene Direttore Tecnico. Da settembre 2018 entra a far parte di Intred come Responsabile tecnico per la definizione e supervisione delle attività di carattere tecnico-organizzativo per i reparti tecnologici dell’azienda.

Filippo Leone – CFO

Nato a Torino (TO), il 14 ottobre 1976, ha conseguito la laurea in Economia e gestione delle imprese industriali presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi nel 2001. Vanta un’esperienza di oltre quindici anni in ambito amministrativo finanziario e contabile, di cui più della metà in primaria società di revisione (PricewaterhouseCoopers). A partire dagli inizi del 2018 entra in Intred con il ruolo di Chief Financial Officer per supportare l’azienda nel processo di quotazione.

Manuel Metelli – Responsabile Acquisti

Nato a Gardone Val Trompia (BS), il 20 ottobre 1976, ha conseguito il diploma di Perito Tecnico Industriale in Elettronica e Telecomunicazioni nel 1996. Dal 1996 al 1999 è stato operaio nel settore automotive. Dal 1999 al 2000, alle dipendenze di una società esterna, ha lavorato nel settore informatico presso la Bipop Carire effettuando assistenza tecnica presso le filiali del gruppo. Nel 2000 è entrato a far parte di Intred. Durante i primi anni come tecnico su apparati e sistemi, per poi passare alla gestione del gruppo di assistenza tecnica; da settembre 2018 si occupa della gestione degli acquisti e dei rapporti con i fornitori.

Giulia Peli – Responsabile Marketing

Nata a Brescia (BS), il 28 giugno 1991, ha conseguito la laurea in Economia e gestione delle imprese nel 2010 presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Brescia. Entra a far parte di Intred nel 2016 come Responsabile Marketing. Si occupa di branding, social media marketing, comunicazione e strategia aziendale, digital marketing, gestione relazioni con i partner aziendali, sponsorizzazioni, organizzazione di eventi, gestione dei siti web Intred ed EIR.

Roberta Poli – Responsabile Risorse Umane e Assistenza Clienti

Nata a Gardone Val Trompia (BS), il 15 giugno 1977, ha conseguito la laurea Magistrale in Scienze della Formazione ad indirizzo Risorse Umane presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia. Responsabile dal 2004 delle Risorse Umane e Assistenza Clienti di Intred, vanta una solida esperienza nella gestione, supervisione e sviluppo del personale e presidio degli adempimenti relativi alla sicurezza sul lavoro e gli accertamenti sanitari obbligatori. Coordina un team di 4 persone per l’Assistenza Clienti e l’assistenza legale, gestendo lamentele, reclami e richieste varie relative alla clientela Business e Residenziale.

Egon Zanagnolo – Responsabile Commerciale

Nato a Gardone Val Trompia (BS), il 23 settembre 1976, entra a far parte del team di Intred fin dal 1999 seguendo interamente il percorso commerciale di Intred con responsabilità sempre crescenti. Responsabile dal 2011 della Divisione Commerciale della Società, coordina un team di sedici persone. Affianca inoltre il CEO nell’attività di elaborazione delle politiche commerciali e di marketing e sovraintende ai rapporti con la clientela business e della P.A.

Essere clienti Intred significa:

  • accedere alle più innovative tecnologie per le telecomunicazioni;
  • disporre delle migliori performance di connessione sul mercato;
  • essere certi di un rapporto qualità/prezzo senza confronti;
  • avere la sicurezza e la tranquillità di un’assistenza tecnica puntuale e tempestiva;
  • contare su un Customer Satisfaction Index pari a 93,6/100 certificato da Cerved.

LE CERTIFICAZIONI