BUL Valle Sabbia

Bando per la concessione di un contributo pubblico per un progetto di investimento per la realizzazione di infrastrutture per la banda ultralarga nella Comunità Montana di Valle Sabbia. Regime d’aiuto n. SA.34199 (2012/N) – Italia concernente l’attuazione del Piano Digitale Banda ultra larga”, approvato dalla Commissione europea con Decisione C (2012) 9833 del 18 dicembre 2012.

Intred si è aggiudicata il bando BUL Valle Sabbia indetto da Infratel, voluto dalla Comunità Montana di Valle Sabbia, finanziato da Regione Lombardia, finalizzato alla realizzazione di una infrastruttura a Banda Ultra Larga sul territorio dei seguenti 25 Comuni:
Agnosine, Anfo, Bagolino, Barghe, Bione, Capovalle, Casto, Gavardo, Idro, Lavenone, Mura, Odolo, Paitone, Pertica Alta, Pertica Bassa, Preseglie, Provaglio Valsabbia, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Serle, Treviso Bresciano, Vallio Terme, Vestone, Villanuova Sul Clisi, Vobarno.

Segui l'avanzamento dei lavori per la realizzazione del progetto nella sezione news del sito www.fibraotticabrescia.it.   

Il Progetto

Il progetto ha raggiunto l’obiettivo di portare una rete in BANDA ULTRALARGA sul 95% del territorio con l’impegno di fornire connettività tra 30 e 100 Mb/s a 197 sedi della Pubblica Amministrazione Valsabbina.  In particolare le principali 88 sedi PA verranno collegate in FTTH con ampiezze di banda da 100 Mb/s (entro 5 anni dall’attivazione diverranno 1000 Mb/s) e le restanti 109 sedi con connessioni FTTC o FTTH a 30 Mb/s.

La rete è stata completata il 30/09/2015 in meno di 8 mesi, grazie a questo progetto la Valle Sabbia raggiunge, in forte anticipo gli obiettivi del 2020 dell’Agenda Digitale. La rete di nuova generazione è composta da circa 200 Km di fibra ottica, 101 nuovi armadi di strada e 15 nuove centrali pubbliche.

 

Infrastruttura di Rete di Accesso Primaria e/o Secondaria Disponibile

Intred, come richiesto dal Bando, mette a disposizione degli altri Operatori di Telecomunicazioni l’infrastruttura realizzata nell’ambito del Bando.  Gli operatori potranno accedere alle mappe delle infrastrutture disponibili tramite il seguente link: http://fibra-wholesale.intred.it/gm.php?a=wsl
 

Servizi per Operatori

Infrastrutture di Posa per lo sviluppo di reti FTTX

Intred offre l’accesso alle proprie Infrastrutture di Posa al fine di agevolare i soggetti interessati allo sviluppo di nuove reti di comunicazione elettronica a banda ultra larga.

A chi è rivolto il servizio

Il servizio, è rivolto agli Operatori autorizzati a fornire servizi di comunicazione elettronica, ai quali Intred  offre la possibilità, di acquisire un Minitubo per Tratta su proprie Infrastrutture realizzate nell’ambito del Progetto “BUL Valle Sabbia”, e di disporne per sé o per terzi.

Descrizione del servizio

Il servizio consiste nella cessione all’Operatore in uso esclusivo IRU (Indefeasible Right of Use), limitato nel tempo e con il mantenimento della proprietà in capo a Intred, di un Minitubo all’interno delle Infrastrutture di Posa Locali della rete di distribuzione di Intred realizzate nell’ambito del Progetto “BUL Valle Sabbia”.

Il servizio comprende la fornitura di un Minitubo per Tratta (Tratta: infrastruttura tra due Pozzetti/Camerette consecutivi). La destinazione d’uso per la quale il servizio è fornito è quella di permettere all’Operatore richiedente di posare propri portanti trasmissivi atti ad erogare servizi di comunicazione elettronica a banda ultra larga. Il servizio comprende anche le attività di manutenzione ordinaria.

Condizioni tecniche

Il servizio è fornito a valle di una Manifestazione di Interesse dell’Operatore, che richiede a Intred la realizzazione di un apposito Studio di Fattibilità (SdF) per ogni tracciato. Lo SdF tiene conto dell’occupazione dell’intera Infrastruttura e/o delle singole Tratte richieste e fornisce come esito l’indicazione all’Operatore del Minitubo da utilizzare.

Condizioni Economiche

Per le condizioni Economiche del servizio Intred ha deciso di adottare le Offerte di Riferimento di Telecom Italia, in vigore a seguito dell’approvazione di AGCOM al momento della richiesta da parte dell’Operatore, applicando sulle stesse uno sconto del 5%.  Tali offerte di Riferimento sono disponibili nell’area del portale dedicato agli operatori http://fibra-wholesale.intred.it/gm.php?a=wsl 

 

Infrastruttura di Fibra Ottica in Rete di Accesso Primaria e/o Secondaria

Intred offre agli Operatori la cessione di Diritti d’uso (modalità IRU) delle proprie Fibre Ottiche della Rete Locale di Accesso già posate realizzate nell’ambito del Progetto “BUL Valle Sabbia”, l’Offerta, che ha una durata di 15 anni, include anche il servizio di manutenzione delle Fibre Ottiche.

A chi è rivolto il servizio

È un servizio rivolto agli Operatori autorizzati a fornire servizi di comunicazione elettronica che intendono duplicare la rete locale di accesso di Intred , o completare la loro, senza dover realizzare o acquisire le infrastrutture di posa.

Descrizione del servizio

Il servizio consiste nella cessione di Diritti d’uso IRU (Indefeasible Right of Use), per una durata di 15 anni, su tratte di Fibra Ottica in Rete Locale di Accesso, Primaria e/o Secondaria, posata da Intred per la creazione della rete NGAN nell’ambito del Progetto “BUL Valle Sabbia”. Sono oggetto del servizio le fibre ottiche disponibili, fino al loro esaurimento. La proprietà delle fibre Ottiche rimane in capo a Intred, nel servizio sono incluse l’attivazione dei Collegamenti in Fibra Ottica e la relativa manutenzione.

Intred fornisce agli Operatori, tramite il sito internet http://fibra-wholesale.intred.it/gm.php?a=wsl, le informazioni relative punti di consegna ed il percorso delle Fibre Ottiche della Rete Locale di Accesso Primaria e/o Secondaria.

Condizioni tecniche

Il servizio è fornito a valle di una Manifestazione di Interesse dell’Operatore, che richiede a Intred la realizzazione di un apposito Studio di Fattibilità (SdF) per ogni tracciato. Lo SdF tiene conto dell’occupazione dell’intera Infrastruttura e/o delle singole Tratte richieste e fornisce come esito l’indicazione all’Operatore della fibra ottica da utilizzare.

Condizioni Economiche

Per le condizioni Economiche del servizio Intred ha deciso di adottare le Offerte di Riferimento di Telecom Italia, in vigore a seguito dell’approvazione di AGCOM al momento della richiesta da parte dell’Operatore, applicando sulle stesse uno sconto del 5%.  Tali offerte di Riferimento sono disponibili nell’area del portale dedicato agli operatori http://fibra-wholesale.intred.it/gm.php?a=wsl